FESTIVAL “SWIZZERIDOO” 2006

Il festival Svizzero si è svolto tra il 14 ed il 16 Luglio, la location è stata la stessa degli ultimi due anni, il teatro di Wiedlisbach, un piccolo paese nel Bernese. Forse un po’ più costoso rispetto ad altri festival, ma vale la pena visitarlo.

 

Gli spettacoli sono scanditi da orari precisi, la distanza di mezzora l’uno dall’altro permette di predisporsi ad un’altra ora di musica senza stancarsi, magari facendo un giro tra le bancarelle di strumenti o per rifocillarsi; così le performance volano dalle 15 con l’open stage, fino alle 2 del mattino.

Tra gli artisti, maggiormente conosciuti erano presenti erano: Mark Atkins, Wild Marmalade, Ansgar Stein, 3ple-D, Mike Edwards, Matthias Mueller e Denra Duerr, i quali hanno proposto, il loro “solito” repertorio con qualche piccola novità in più.

Un ospite “nuovo” (per me) Gumaroy, di origini aborigene si è proposto come cantastorie nonostante sia anche un bravo suonatore e infine Roman Buss, organizzatore dell’evento insieme a Sven Quartier.

Mentre chi ha impressionato di più per il suo stile nettamente fuori dal coro è stato Ondrej Smeykal, molto potente e fantasioso che ha elaborato suoni nuovi e ritmi cadenzati, veloci e ballabili nonostante sia piacevole ascoltarlo anche stando comodamente seduti.

Un’altra doverosa nota nei suoi confronti è di avere avuto il piacere di condividere alcuni documenti video risalenti agli anni 64 e 65 nei quali una famiglia aborigena mostrava come fare il pane, la colla e come andava a caccia nel West Australia.

Semplicemente un festival da non perdere.

Andrea Ferroni http://www.andreaferroni.it

1
×
Ciao, posso aiutarti?
Hello, may I help you?