“Da quanto suoni?” o “Come studi?” la giusta domanda per ricevere migliori informazioni

E’ abbastanza normale chiedere a un musicista “da quanto suoni?” a volte lo si usa semplicemente per fare quattro chiacchiere, un modo per rompere il ghiaccio con un tema poco più originale delle condizioni meteo. Tuttavia per rendere molto più interessante e proficua la domanda, basterebbe porgerla in un modo differente.

Seguite il video ed avrete qualche dritta in più!

Se non vuoi perdere altri video Iscriviti su Youtube
Oppure iscriverti alla mailing-list inviando una mail a info@didgeridoo.it

Non esitare a lasciare un commento con il tuo pensiero o per richiedere altri contenuti.

Andrea Ferroni www.andreaferroni.it

Open chat
1
Ciao, posso aiutarti?
Hello, may I help you?