Lies Beijerinck suona Didgeridoo Windproject, la nuova serie – 2021

Lies Beijerinck è una musicista e suonatrice di didgeridoo con un’esperienza di oltre 20 anni, fu una dei miei insegnanti quando iniziai a suonare nel 2002. In questi 20 anni ci siamo incontrati spesso in molti festival del didgeridoo in Europa. Questi video sono stati realizzati durante una sua visita presso la sede di Arti e Tradizioni a fine 2021, senza preavviso. Una bella sorpresa.

Ha suonato per voi alcuni strumenti riprogettati ed evoluti in 20 anni di attività e oggi lavorati con le migliori tecnologie possibili ed il più ampio bagaglio d’esperienza conosciuto in tutto il Mondo. UN ESEMPIO QUI

In questo primo video una jam con didgeridoo Reverse in Re e Ngoni:

Nel video successivo vediamo Lies al Reverse didgeridoo, disegnato prima utilizzando un software di simulazione acustica, poi al CAD e infine modellato con un pantografo a controllo numerico. La forma volutamente simile al sax lo rende maggiormente trasportabile senza modificarne il suono.

Lo stesso strumento lo si può avere a forma diritta, come di consueto, nuovamente realizzato con il medesimo metodo. Questa volta, per migliorare il trasporto, lo strumento è stato realizzato in due pezzi, con un giunto in alluminio, anche questo strumento è in RE:

Un tono più basso, in Do, troviamo lo strumento più semplice, un pezzo solo, arrivando però a 205cm di lunghezza totale. Il suono, superbo come i precedenti, diventa ancora più dolce, caldo e armonioso, il toot, tipico di alcuni yidaki tradizionali particolarmente bassi, avvolgono l’ascoltatore con un suono morbido senza necessità di aggiungere riverberi esterni.

Speriamo di rinvitare Lies presto per nuovi progetti.
Potete seguire Lies sul suo canale YouTube

Se non vuoi perdere altri video Iscriviti su Youtube
Oppure iscriverti alla mailing-list inviando una mail a info@didgeridoo.it

Non esitare a lasciare un commento con il tuo pensiero o per richiedere altri contenuti.

Andrea Ferroni www.andreaferroni.it

BONUS VIDEO:
Vi ha incuriosito il Ngoni? volete saperne di più?
Ecco qui uno strumento dell’Africa Occidentale che affonda le radici nel passato pur essendo assai più recente di quanto si possa immaginare. Suoni e narrazione di Lies Beijerink, note aggiunte di Andrea Ferroni

Open chat
1
Ciao, posso aiutarti?
Hello, may I help you?