TOOT E QUALITÀ DEL DIDGERIDOO

Caro Andrea, ho una domanda da porti: la possibilità di eseguire il “Toot” puo’ dipendere dallo strumento? Ovvero, la qualità dello strumento è importante per la riuscita del “Toot” oppure è fondamentale la tecnica? Tra tecnica e strumento cosa influisce maggiormente per una corretta esecuzione del “Toot”?
Spero tu possa rispondermi e ti ringrazio anticipatamente. Ciao Gabriele

 

Ciao Gabriele, il toot è eseguibile con qualsiasi strumento integro. Con alcuni è più semplice, con altri è più difficile.

Col bamboo e col teak è difficoltoso nella maggior parte dei casi e il problema non è tanto del materiale quanto invece della forma interna, la quale deriva dal metodo di produzione o dalla forma naturale; mentre per l’eucalipto dipende molto da chi raccoglie, sceglie e realizza lo strumento.

Per la vetroresina ed il legno in genere, lavorato col metodo del taglio longitudinale, dipende esclu-sivamente dalle conoscenze tecniche di chi esegue lo strumento e da che tipo di didgeridoo vuole ottenere. Spero di esserti stato d’aiuto.

Altrimenti chiedi ancora!

A presto

Andrea Ferroniwww.andreaferroni.it

1
×
Ciao, posso aiutarti?
Hello, may I help you?