DIDGERIDOO/TUBA/TROMBONE ATTINENZE STILISTICHE

Buon pomeriggio Andrea , scusami se ti rispondo solo adesso e sono felice che possiamo darci del tu. In effetti i primi contatti fra noi ci sono stati con il tuo sito di beatboxing, perchè volevo imparare le basi di questa tecnica per trasferirla sulla Tuba, strumento che ho iniziato a suonare nel lontano 1989. 
Adesso dato che sono rimasto senza strumento( perché l’ho dato in prestito A UN MIO AMICO! e mi è stata letteralmente smembrata) per impegnare il tempo che passerà fino all’acquisto di una tuba nuova volevo cimentarmi con il didgeridoo soprattutto per imparare la respirazione circolare e, inoltre, dato che mio fratello ha un laboratorio di pelletteria volevo cimentarmi nella realizzazione di un didgeridoo in cuoio e ottone. 
E’ per questo che volevo chiederti la lunghezza approssimativa di un didgeridoo tagliato in E ( questa è la tonalità delle tube che suono) e se puoi altri consigli che saranno bene accetti. 
Dato che credo fermamente che si migliori come musicisti migliorando come persone e dalla tua risposta alla mia email vedo un ottima persona credo che i tuoi consigli saranno più che preziosi. 
Ti invito anche nel mio paese BRINDISI MONTAGNA (prov di POTENZA) in Basilicata dove c’è un bellissimo parco storico rurale sul brigantaggio, dove mio fratello esercita l’antica arte della falconeria e dove ho avuto il piacere di ospitare il M° Pino Minafra e sua moglie ,il M° Margherita Porfido dato che abbiamo amici musicisti in comune. 
Sono consapevole che molte informazioni posso reperirle sul forum, ma sono un pò all’antica su questo campo preferendo l’interazione a tu per tu. Sperando di non averti annoiato con questa prolissa mail ti saluto caramente . 
Salvatore.

 

 

Ciao Salvatore, sono stato di passaggio a Potenza e mi sono fermato un paio di giorni a Matera, in realtà in uno dei tanti piccoli paesi limitrofi perchè di li è originaria mia moglie.

Questa risposta sarà pubblicata anche sul forum dato che, privatamente non rispondo più a domande di carattere generale. Immagina cosa vorrebbe dire per me rispondere singolarmente ad ogni iscritto. Ho poco tempo e preferisco, se devo rispondere, a questo genere di domande, di informare anche altre persone interessate o che potrebbero apprezzare la domanda.

Quindi, se suoni la tuba, ti consiglio questo ascolto, ammesso che tu non lo abbia già fatto:

Un tubista che suona in modo del tutto simile al didgeridoo.

riguardo alle misure, un cilindro di qualsiasi diametro compreso tra 30 e 45 mm, dovrà essere lungo circa 105cm per suonare come un mi.

Lo fari più lungo e lo accorcerei fino a trovare la nota giusta.

Su forme irregolari è decisamente più complesso e ti consiglierei di fare qualche prova.

Riguardo le amicizie comuni, ho conosciuto il figlio di Pino, Livio Minafra, pianista e fisarmonicista, talentuoso, che mi invitò per un festival in Puglia.

Da ciò che ricordo Pino suona un pò di didgeridoo… e in quell’occasione conobbi Michele Lomuto, eccentrico trombonista che spazia dal Jazz alla contemporanea… che avrebbe da raccontare interessantissimi aneddoti sull’evoluzione del trombone e le difficoltà tecniche stilistiche imposte talvolta da alcuni compositori.

qui un pezzo con Michele Lomuto ( www.lomuto.it ) detto Gigi:

che conobbi durante il concerto.

A presto!

Andrea Ferroni – www.andreaferroni.it

1
×
Ciao, posso aiutarti?
Hello, may I help you?