NEAL E WAL COSA SIGNIFICANO?

Caro Andrea, leggendo la rivista “Yidaki News” ogni tanto trovo una novità. Meglio! Cosa sono o cosa si intende per NEAL e WAL? È come dire Yolngu e Gunborg? Sono sempre stili nel suonare il Didgeridoo? Chi sono i rappresentanti di NEAL e WAL? Grazie, Giacomo 

 

Ciao Giacomo, NEAL e WAL sono gli acronimi rispettivamente di North East Arnhem Land e West Arnhem Land e quindi ora dovrebbe già esserti tutto più chiaro.

Per chi invece fosse la prima volta che sente parlare di questi argomenti: NEAL e WAL identificano due territori ben precisi entrambi facenti parte di Arnhem Land, terra natale del nostro amato strumento.

La distinzione geografica individua due stili ben precisi, il primo in cui è utilizzato l’effetto tromba, il secondo in cui questo suono non è mai utilizzato ed è questa senza dubbio la differenza più vistosa ma ve ne sono indubbiamente altre, a partire dagli strumenti chiamati Yidaki nel NEAL e Mago nel WAL.

I due Maestri di questi due generi sono rispettivamente Djalu Gurruwiwi e l’ormai defunto David Blanasi ora sostituito da Darryl Dikarrna Brown nel White Cockatoo Performing Group.

Fino a pochissimi anni a dietro era possibile trovare pochissime registrazioni di questi stili, molte delle quali erano per lo più registrazioni sul campo eseguite da etno musicologi.

Oggi invece, girando in rete è possibile trovare registrazioni di ottima qualità ed anche CD didattici alcuni dei quali eccellenti perché adeguati al metodo di apprendimento occidentale, con testi in inglese (ed alcuni tradotti in Italiano) con descrizioni e talvolta immagini delle posizioni fonetiche. Capirete che il discorso è troppo lungo e complesso per essere affrontato in questa sede; nei prossimi numeri cercheremo di approfondire questi argomenti.

Andrea Ferroniwww.andreaferroni.it

1
×
Ciao, posso aiutarti?
Hello, may I help you?